Rigged markets e la manipolazione dei mercati

rigged markets

La manipolazione insita nel gioco d’azzardo che La Vita come un Gioco ha come missione di smascherare è strettamente connessa alla manipolazione quale caratteristica propria del mercato. Di un certo tipo di mercato. Stiamo parlando dei cosiddetti rigged markets, ossia dei mercati manipolati che, come ben illustra Marco Dotti, sono il naturale punto di approdo della distorsione che ha caratterizzato l’economia globale e i modelli di business degli ultimi decenni. 

In poche parole si tratta di mercati che, socializzando le perdite, privatizzano i profitti. Perdite: sanitarie, sociali, relazionali, commerciali e persino industriali. 

Ancora in meno parole: perdono in tanti per far guadagnare pochi. 

In che modo? 

1. Si crea un mercato ad hoc

2. Si generano bisogni specifici che quel mercato può soddisfare, come per esempio il gioco d’azzardo

3. Si apre questo mercato a eventuali concorrenti privati, scaricando, però, i costi sulla collettività.

Parliamo di offerte che inducono e creano la loro domanda, ampliando la platea di consumatori con prodotti ad alto potenziale di addiction

Finanza e azzardo o l’azzardo della finanza

Anche se i trader non amano definirsi giocatori d’azzardo, di fatto lo sono. I trader sono gli operatori finanziari che comprano e vendono azioni, obbligazioni e derivati sulle varie borse valori e su altri mercati o meglio ancora comprano e vendono denaro che diventa merce esso stesso. Sul denaro come merce ne ha parlato per noi anche Luigi Ciatti

Ci sono, infatti, nette somiglianze tra il trading e il gioco d’azzardo. Queste affinità vengono spesso sottolineate dagli stessi produttori di azzardo con la promessa di guadagni. 

La formula è questa: comprendere le dinamiche del mercato finanziario, ti aiuta a ottenere maggiore successo nel campo del gioco. 

Come? Grazie al comun denominatore tra finanza e azzardo: la probabilità. «Pertanto, se vuoi avere successo, devi imparare a cambiare le probabilità in modo che cadano a tuo favore» si legge in molti siti di casinò online. E quindi «Può essere una buona idea per gli imprenditori provare alcuni giochi da casinò per avere idee su come farlo. In questo modo puoi imparare alcuni dei trucchi che i casinò usano per modificare le quote e applicarle alla tua attività». 

La fabbrica delle illusioni però non si sofferma volutamente sul fatto che:

Precedente
Successivo
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.