podcast gioco d'azzardo
Azzardo live

Online il podcast inchiesta sull’azzardo in Italia

Il podcast Se questo è un gioco. Inchiesta sull’azzardo: un affare per pochi a danno di tutti è stato realizzato da Avviso Pubblico e dalla Fondazione Adventum e distribuito da Altreconomia. In 15 puntate il giornalista Antonio Massariolo ci spiega quanto il gioco d’azzardo sia dannoso.

LEGGI TUTTO
Azzardo live

I social come l’azzardo. Cosa sta succedenedo in USA

Le domande sul tasso di addiction dai social nei giovani e giovanissimi se le è fatte il New York Time. Negli Stati Uniti, infatti, si moltiplicano le denunce a Meta, colpevole di sfruttare tecnologie pervasive, all’unico scopo di fare profitto.

LEGGI TUTTO
Il libro nero dell’azzardo. Mafie, dipendenze e giovani
Azzardo live

Il libro nero dell’azzardo. Mafie, dipendenze e giovani

In attesa dell’uscita del Libro Blu dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) con i numeri dell’azzardo in Italia del 2022, Federconsumatori e CGIL, in collaborazione con la Fondazione ISSCON, hanno redatto il rapporto “Il libro nero dell’azzardo – La crescita impetuosa dell’azzardo online in Italia. Mafie, dipendenze e giovani” con qualche anticipazione e importanti conclusioni.

LEGGI TUTTO
ludopatia vs disturbo da gioco d'azzardo
Azzardo live

Non chiamatela Ludopatia

Per definire la malattia da gioco d’azzardo o addiction da gambling o dipendenza da azzardo, la parola ‘ludopatia’ è sbagliata, anche se molto usata. Il termine corretto è Disturbo da Gioco d’Azzardo

LEGGI TUTTO
decreto dignità e calcio
Azzardo live

Calcio e pubblicità al gioco d’azzardo. Ma non era vietata?

Il divieto di pubblicità al gioco d’azzardo è stato introdotto nel 2018 con il Decreto Dignità, ma in tv e online è sistematicamente aggirato, per esempio con la diffusione di siti di notizie sportive gestiti dagli stessi bookmaker e con la comparazione delle quote dei risultati prima delle partite

LEGGI TUTTO
calciatori dipendenti da azzardo
Azzardo live

Calcio, scommesse e disturbo da gioco d’azzardo

Sono i diversi i motivi che spingono anche calciatori famosi e milionari a giocare d’azzardo. Anche loro perdono, si indebitano, cadono nelle mani della criminalità organizzata e si ammalano di disturbo da gioco d’azzardo

LEGGI TUTTO
Previous slide
Next slide

Sostieni la campagna "Se questo è un gioco…per le scuole". Il progetto di educazione civica per giovani e giovanissimi