Scommettere su tutto, dovunque e in ogni momento 

il mercato dell'azzardo

Enrico Malferrari, presidente di CONAGGA, ha decisamente il polso delle abitudini di gioco in Italia. In particolare in questo video illustra il mondo delle scommesse e il processo di ramificazione che le ha rese alla portata di tutti. Tanto da far dire a un ex scommettitore patologico: “Mi sentivo come un pollo allevato sotto una lampada”.

Le scommesse hanno caratteristiche di pericolosità molto elevate a causa della loro ripetitività che spinge inesorabilmente a perdersi dentro il gioco, senza riuscire a fermarsi, come in una sorta di apnea. Inoltre il mercato delle scommesse si è molto evoluto, polverizzando, ossia moltiplicando e diffondendo in modo capillare e pervasivo, le occasioni e le possibilità di scommettere. Dovunque e in qualunque momento con estrema facilità, anche grazie alle modalità online.

Precedente
Successivo
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.