Online il podcast inchiesta sull’azzardo in Italia

podcast gioco d'azzardo

Se questo è un gioco è anche podcast. Si tratta di una vera e propria inchiesta sull’azzardo che sempre
più si caratterizza per essere un affare per pochi a danno di tutti.
Disponibile su Spotify, Spreaker, Amazon e Apple il podcast è a disposizione di tutti, ma proprio tutti. Perché, come non ci stanchiamo mai di ripetere, il gioco d’azzardo riguarda tutta la popolazione, anche chi d’azzardo non gioca. Le conseguenze e rischi dell’azzardo, infatti, toccano la sfera della salute personale e pubblica, quella economica e non da ultimo quella culturale ed educativa, come il blog La vita come un gioco ben dimostra.

Per farci un’idea, sono 136 i miliardi spesi nel 2022 in gioco d’azzardo con una stima di oltre 150 miliardi nel 2023. Si tratta di più del 5% del nostro Pil. Insomma, è come se ogni cittadino maggiorenne, residente in Italia, avesse giocato una cifra di 2.730 euro. Che siano i giochi Monopoli di Stato, come Totocalcio, Lotto, Superenalotto o i Gratta e vinci, o che siano tutte quelle piattaforme che permettono di scommettere, anche durante gli eventi sportivi, i numeri parlano chiaro. Il gioco d’azzardo nella nostra società rischia giornalmente di mandare sul lastrico intere famiglie. Una spesa enorme, superiore a quella sanitaria, che nasconde tanti drammi e casi di vera dipendenza.

Il podcast Se questo è un gioco. Inchiesta sull’azzardo: un affare per pochi a danno di tutti è stato realizzato
da Avviso Pubblico e dalla Fondazione Adventum, grazie ai fondi dell’8×1000 alla Chiesa Avventista, e distribuito da Altreconomia. Si tratta di un aiuto importante che ci permette di fare un viaggio completo e per molti versi stupefacente all’interno di questo fenomeno. In 15 puntate il giornalista Antonio Massariolo ci spiega quanto il gioco d’azzardo sia subdolo e quanto, anche dal punto di vista politico, il fenomeno sia sempre stato sottovalutato.

È ora di cambiare gli equilibri di questo ‘affare’.

dove puoi ascoltare il podcast

Previous slide
Next slide
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email

Sostieni la campagna "Se questo è un gioco…per le scuole". Il progetto di educazione civica per giovani e giovanissimi